Denominazione delle prove Brinell

La sigla HB significa durezza Brinell, dove H sta per durezza e B per Brinell. Il numero di durezza Brinell si antepone alla sigla, seguita dall’indicazione della sfera in mm, dal carico in kgf (oppure N) e dal tempo di permanenza sotto carico in secondi.
Esempio: 305 HB 2.5/187.5/15.

Per gli strumenti portatili si usa la sigla HB seguita dal rapporto F/D².
Esempio: 305 HB30.
Per i differenti rapporti normalizzati consultare la tabella seguente:

Image

Se si utilizza una sfera in metallo duro (Widia), nel caso di prove su acciai semiduri, per maggior precisione si è soliti specificare con la sigla HBW e usare le speciali tabelle